Diving: Baia di Puolo

« Altri punti di immersione
  • Zona: C
  • Tipologia: Parete
  • Profondità: [0, -45]m
  • Difficoltà: Bassa
  • Corrente: Rara

Descrizione:

L‘immersione comincia a pochissimi metri di profondità su un fondale sabbioso. Scendendo in profondità lungo la parete troviamo una serie di grotte sui 20/25 m. Il coralligeno è molto ricco: Spugne, margherite di mare (Parazoanthus axinellae), madrepore (Astroides calicularis), Nudibranchi, Briozoi e più giù, gorgonie bianche (Eunicella singularis) e quelle gialle (Eunicella cavolinii) fanno da padroni su questa splendida parete. Tra i massi e negli anfratti non manca il pesce stanziale. Se ci spingiamo fino all’estrema punta, alzando lo sguardo nel blu, è probabile imbatterci in banchi di pesce di passo (tonni, ricciole e barracuda mediterranei).